Come fare per


RICHIESTA CERTIFICATO CHIUSA INCHIESTA
INFORMAZIONI GENERALI

E' un certificato che viene richiesto anche per fini assicurativi, relativo ai procedimenti penali nei quali sia rimasto ignoto l’autore del reato.
Può essere richiesto dalla parte offesa o da persona da questa delegata, quando siano decorsi 60 giorni dalla denuncia di furto. Il certificato viene rilasciato a dieci giorni dalla data della richiesta, qualora la notizia di reato sia già pervenuta in Procura. In caso contrario si dovrà attendere che la stessa pervenga dagli Organi di Polizia Giudiziaria.

Si avvisa l'utenza che ai sensi dell’art. 150 bis D.Lgs. 209/05 introdotto dal D.L. 1/12 convertito dalla legge n. 27/2012, le compagnie assicurative hanno l’obbligo di risarcire il danno derivante dal furto o incendi di autoveicolo, indipendentemente dalla produzione del certificato di chiusa inchiesta.

CHI PUĂ’ RICHIEDERLO

Direttamente l’interessato o persona da lui delegata .

MODALITĂ€ DI PRESENTAZIONE DELL'ISTANZA

L'istanza può essere presentata dall’interessato, o da un suo delegato, tramite Front-Office

COSA SERVE
  1. domanda in carta libera (modulo disponibile)
  2. documento di identità non scaduto
  3. 1 marca per diritti da 3,84 euro (da acquistare in tabaccheria)
  4. se la richesta è presentata da persona delegata, occorre, in più, la delega firmata dall'interessato ed una fotocopia di un documento di identità non scaduto dell'interessato.

Servizi per i cittadini